25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne



TERNI - Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la data scelta dalle Nazioni unite per parlare, informare e sensibilizzare su questo fenomeno e sul femminicidio.

 

Anche nel territorio della Usl Umbria 2 vengono promossi numerosi incontri, eventi e manifestazioni che vedranno la partecipazione di operatori sanitari, medici e psicologi dell’azienda sanitaria.


Alla Rete nazionale antiviolenza (numero verde 1522), al Telefono Donna 800.861.126 e all’attività in sede regionale e locale dei centri antiviolenza gestiti da associazioni, volontari, personale qualificato, si affianca a Terni il servizio UFV, “Uomini fuori dalla violenza” dell’Azienda Usl Umbria 2, l’unico pubblico in Umbria, che si occupa della violenza di genere prendendosi carico degli uomini responsabili di comportamenti violenti nei confronti delle loro compagne o verso i familiari e fornisce loro un aiuto concreto e un percorso di cambiamento.


Il servizio UFV è completamente gratuito, opera nel pieno rispetto della privacy e si avvale di personale qualificato con un numero verde 800.411.611 in funzione dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 15. Si avvale di un ambulatorio settimanale dove i soggetti maltrattanti possono seguire un percorso riabilitativo con l’aiuto di due psicologi. Tutte le informazioni sono consultabili nel sito web istituzionale dell’Azienda Usl Umbria 2.


Nell’ultimo anno il servizio UFV sta cercando di aprirsi al territorio per favorire un cambiamento culturale della popolazione, nonché la creazione di un’adeguata rete che sia di riferimento alle persone che vivono problemi legati alla violenza. La Direzione Sociale dell’Azienda Usl Umbria 2, coordinata dalla Dr.ssa Mara Gilioni, ha promosso incontri operativi con i Centri Antiviolenza presenti nella regione, con i servizi sociali dei Comuni e con le Agenzie del volontariato. Oltre a ciò sono stati organizzati corsi di aggiornamento multidisciplinare sulle problematiche della violenza di genere e della violenza assistita. In collaborazione con il Tribunale di Terni, i Servizi Sociali, il Centro Antiviolenza di Terni e l’Ordine provinciale degli Avvocati è stato attivato lo sportello “InformAzione” aperto ogni venerdì mattina dalle 9 alle 12,30 per favorire il contatto tra le istituzioni, i servizi ed i cittadini.


Il servizio UFV ha inoltre partecipato ad una ricerca con l’Università di Perugia sui temi della violenza di genere e con l’Università di Milano Bicocca e CNR sui servizi e le metodologie dei centri per la cura dei maltrattanti. E’ in fase di organizzazione, con il Tribunale di Terni ed esperti nazionali, una grande iniziativa rivolta agli studenti delle scuole superiori di Terni, Narni, Orvieto sui temi della violenza di genere e della violenza in età adolescenziale


Sempre in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, le ostetriche e il personale sanitario del Consultorio di Narni aderisce all’iniziativa “Diamo un taglio al silenzio, stop alla violenza sulle donne”, organizzato dall’amministrazione municipale di Narni, che si svolgerà il 25 novembre alle 15.30 a palazzo dei Priori. In tale occasione si svolgerà un flash mob contro la violenza sulle donne e verranno presentati i servizi offerti dal Centro Donna dell’Azienda Usl Umbria 2.

L'Associazione Liberamente Donna informa infine che dal 15 novembre è attivo nel territorio della provincia di Perugia un servizio di accoglienza in Pronta Emergenza per le donne vittime di violenza e per gli eventuali minori a seguito delle stesse. Si fa presente che il servizio sarà attivo h24 al numero  3663864756  e ospiterà fino ad esaurimento posti le donne vittime di violenza ed eventuali figli minori in situazioni di emergenza  per un massimo di 72 ore.



(A.T. 23.11.2018)



UMBRIA DOMANI
ORVIETO SI
UMBRIA ON
TUTTOGGI
TERNI TODAY
ANSA
IL QUOTIDIANO DEL LAZIO


Ultimo aggiornamento: 26/11/2018