Nasce la Carta Nazionale dei Servizi



La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è una carta elettronica, strettamente personale  che sostituisce, ampliandone le funzioni, l'attuale Tessera Sanitaria (TS).

La CNS permette l'accesso ai servizi on line della Pubblica Amministrazione già disponibili, nonché a quelli che saranno disponibili in futuro, in assoluta sicurezza e nel rispetto della privacy.

 

La TS/CNS, valida sei anni,  è dotata di un microprocessore contenente un certificato di autenticazione digitale che certifica l'identità del cittadino, garantendo massima sicurezza nell'accesso ai servizi erogati per via telematica dalle pubbliche amministrazioni.

 

Sostituisce e amplia le funzioni della tessera sanitaria.

LA CNS viene spedita dal Ministero dell'Economia e Finanza all'indirizzo di residenza del cittadino  alla data di scadenza della Tessera Sanitaria.

Attivare il certificato di autenticazione della CNS è una scelta del cittadino.

L'attivazione è necessaria solo se si vuole accedere ai servizi on line della Pubblica amministrazione. (A.T.)

A.T.


Ultimo aggiornamento: 02/10/2014