Foligno, al via il progetto "Con le Famiglie" per offrire sostegno a dieci famiglie in difficoltà con un figlio in arrivo




FOLIGNO - Un aiuto concreto per garantire a tutti i bambini la miglior partenza possibile. Questo l’obiettivo di “Con le famiglie” il nuovo progetto della Fondazione Valter Baldaccini dedicato a dieci famiglie in difficoltà del nostro territorio che si trovano ad affrontare anche il grande cambiamento della nascita di un figlio.

“È scientificamente dimostrato – spiegano la psicologa Marta Franci e la pediatra Mariolina Frigeri, membri del Comitato Scientifico della Fondazione e ideatrici del progetto – come i primi anni di vita siano determinanti per lo sviluppo emotivo, cognitivo, sociale e per la capacità di apprendimento del nuovo nato. Quello che succede in questo breve arco di tempo determina la traiettoria dell’intera vita di una persona: per questo intervenire a supporto delle famiglie è davvero importante”.

Un intervento pensato per raggiungere quei genitori che difficilmente chiederebbero aiuto, finalizzato a cercare le famiglie piuttosto che attenderle. Da qui il ruolo fondamentale del Distretto Sanitario di Foligno dell'Azienda Usl Umbria 2, che collabora direttamente al progetto e che attraverso il Consultorio riesce ad intercettare chi ha più bisogno. “Il Consultorio familiare – sottolinea la dott.ssa Paola Menichelli, Direttore del Distretto di Foligno - ha come mandato quello di essere un servizio a sostegno della famiglia e della genitorialità, in grado di accogliere ed interpretare i bisogni in un contesto così profondamente mutato. Oggi il Consultorio si connota come un servizio fortemente proattivo, orientato alla prevenzione, all’informazione e alla promozione della salute. Un’area di intervento privilegiata è sicuramente la nascita: il primo investimento da fare in un paese civile è sull’infanzia. Il progetto Con le famiglie contribuisce sicuramente a sviluppare e potenziare nel territorio un sistema integrato di interventi, con nuove energie e con strategie di lavoro multidisciplinari, multiprofessionali ed intersettoriali”.

Le dieci famiglie saranno seguite e accompagnate per circa un anno da due educatrici della Comunità La Tenda che settimanalmente si recheranno nelle loro case, diventando un punto di riferimento importante per i genitori: “L’obiettivo sarà quello di sostenere la relazione tra il bambino e i suoi caregivers, valorizzando le risorse e i punti di forza delle famiglie e della loro rete sociale” racconta Enrico Mancini, Presidente della cooperativa sociale. E non solo, le famiglie coinvolte saranno guidate attraverso tutta la rete di servizi e supporti che il nostro territorio offre, con l’obiettivo di renderle, una volta terminato il percorso, indipendenti e autonome, con una rete di relazioni solida e diffusa, che permetta a tutti di stare bene e sapere a chi potersi rivolgere in caso di necessità.

L’equipe di professionisti coinvolti nel progetto farà riferimento, nella modalità di intervento, al metodo Touchpoints teorizzato dal prof. Berry Brazelton, pediatra americano recentemente scomparso che ha rivoluzionato l’approccio alla cura dei più piccoli. Per tutta la durata del progetto gli operatori saranno seguiti dal Centro di Formazione Touchpoints di Roma, distaccamento italiano del Brazelton Touchpoints Center della Harvard University di Boston.

“Da quasi quattro anni la nostra Fondazione promuove progetti a sostegno delle persone più in difficoltà – racconta Beatrice Baldaccini, Presidente della Fondazione Valter Baldaccini. La famiglia è uno dei soggetti che ci sta più a cuore, perché è da questo nucleo che prende avvio una nuova vita. Avere famiglie sane significa avere una società sana. Siamo felici ed orgogliosi di collaborare con i vari enti del territorio e con una supervisione scientifica adeguata, per poter realizzare un’ulteriore azione concreta e di qualità in linea con la nostra mission”.



Foto: da sinistra Francesca Montagnoli, Maria Antonietta Leonardi, Sara Sforna, Annachiara Papa, Marta Franci, Paola Taglietti e Mariolina Frigeri





(P.T - A.T. 14.3.2019)


Ultimo aggiornamento: 14/03/2019