"Il Covid-19 nel tempo dei bambini". Esperienze, racconti e storie narrate nel filmato della U.O. di Neuropsichiatria Infantile




TERNI - "Fin dai primi giorni della sospensione delle attività riabilitative, a causa del rischio di contagio da Coronavirus, è apparsa evidente a noi, operatori della Neuropsichiatria Infantile, la necessità di essere ancora più vicini alle famiglie, abituate a poter contare sempre su tecnici competenti nella gestione dei loro figli. Se con molti bambini con disturbi specifici del linguaggio e/o dell’apprendimento è stato possibile proseguire con il supporto di ausili digitali, con i piccoli pazienti portatori di patologie a maggiore complessità quali disabilità intellettive, disturbi dello spettro autistico, deficit sensoriali e neurologici, tutti  portatori in diverso grado di difficoltà socio-comunicative, non era possibile attivarsi da remoto. Non rimaneva che affidarli in questo frangente ai genitori, veri 'esperti' dei loro figli.

Parlando con le mamme e i papà ci siamo resi conto che parole come piattaforma informatica o protocolli e schede per la comunicazione erano termini che rimandavano al clinico il ruolo di esperto. Chiedere loro, invece, quali erano le attività e i momenti di vita familiare che, a causa dell’isolamento forzato, riempivano le loro giornate,  li ha portati a raccontarci esperienze condivise semplici ma importanti.

Abbiamo mostrato ai genitori come costruire libricini con semplici illustrazioni da raccontare ai loro figli, storie di cui il bambino e la sua famiglia erano protagonisti e, qualora fosse  possibile, li abbiamo invitato a fornire ai bambini l’opportunità di raccontare quei momenti con disegni e brevi testi.

Nel corso della Fase 1 e delle restrizioni connesse con la pandemia, la partecipazione è stata attiva ed entusiasta, il materiale inviato ricco e vario, le storie narrate profondamente ancorate alla cultura e alle tradizioni del territorio in cui operiamo. Da queste considerazioni è nata l’idea di condividere questa esperienza trasformandola, con un video, in narrazione collettiva che i genitori ci hanno autorizzato a diffondere".


Si ringrazia Viola Bucci per la realizzazione del filmato.
La filastrocca “La Galleria” è di Gianni Rodari.

 

Dottoressa Maria Luisa Vaquer - Logopedista                
Dottoressa Francesca Arcangeli               
Professor Augusto Pasini, UO Neuropsichiatria Infantile Azienda Usl Umbria 2










MISURE IN VIGORE DAL 18 MAGGIO 2020
TUTTE LE NEWS






CONTATTI

  
Numero verde gratuito, in Umbria per fornire tutte le informazioni utili sui fattori di rischio dell'infezione coronavirus Covid-19. Gli specialisti rispondono alla cittadinanza dalle ore 8:00 alle ore 20:00 dal lunedì alla domenica, al numero 800.63.63.63 mentre, per le ore notturne, si può contattare il numero di pubblica utilità del Ministero della Salute 1500.



MEDICI DI MEDICINA GENERALE E PEDIATRI DI LIBERA SCELTA AZIENDA USL UMBRIA 2

SERVIZIO DI IGIENE E SANITA' PUBBLICA AZIENDA USL UMBRIA 2

CONTATTI DIPARTIMENTO PREVENZIONE AZIENDA USL UMBRIA 2

CONTATTI GUARDIA MEDICA - CONTINUITA' ASSISTENZIALE







INFORMATI CORRETTAMENTE
MINISTERO DELLA SALUTE
REGIONE UMBRIA
ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA'
EPICENTRO
PROTEZIONE CIVILE
AIFA
AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA

AZIENDA OSPEDALIERA DI TERNI
AZIENDA USL UMBRIA 1

AZIENDA USL UMBRIA 2








            

                          (A.T./F.F. 14.5.2020)



Ultimo aggiornamento: 26/05/2020