Inceneritore Terni Biomassa, ordinanza di sospensione delle attività




TERNI – L’Azienda Usl Umbria 2 prende atto delle disposizioni impartite dal Sindaco di Terni con l’ordinanza di immediata sospensione delle attività dell’impianto Terni Biomassa e conferma il massimo impegno a collaborare con le altre istituzioni per garantire la piena tutela della salute dei cittadini.

 

Pur ribadendo che non sussiste alcun pericolo immediato per la salute pubblica e che tale ordinanza è stata adottata secondo il principio di massima cautela, l’azienda sanitaria compirà tutte le ulteriori indagini volte a valutare l’entità e le conseguenze che tale episodio può aver determinato sulla catena alimentare.









(A.T.)


Ultimo aggiornamento: 25/05/2016