La presidente della Regione Umbria Tesei e l'assessore alla Sanità Coletto in visita negli ospedali di Foligno, Trevi e Spoleto






"Si tratta di un appuntamento molto importante che ci permette di toccare con mano le situazioni reali per poterle affrontare e risolvere grazie all'attento lavoro che si sta portando avanti nella rete dei servizi sanitari territoriali ed ospedalieri della regione. L'Umbria ha fatto e sta facendo uno sforzo enorme e un lavoro straordinario per gestire l'evento pandemico e allo stesso tempo garantire cure ed assistenza alla popolazione, malgrado le difficoltà, senza lasciare indietro nessuno. In questo quadro i servizi territoriali ed ospedalieri dell'Azienda Usl Umbria 2 rappresentano un pilastro del servizio sanitario regionale che intendiamo potenziare e rafforzare".

Queste le parole della Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei in visita, oggi pomeriggio, nelle strutture ospedaliere dell'Azienda Usl Umbria 2 di Foligno, Trevi e Spoleto.

La governatrice dell'Umbria, l'assessore umbro alla Sanità Luca Coletto e il direttore regionale alla Sanità Claudio Dario sono stati accolti, nel primo appuntamento in programma al "San Giovanni Battista" di Foligno, dal commissario straordinario dell'Azienda Usl Umbria 2 Massimo De Fino, dal direttore sanitario Camillo Giammartino, dal direttore amministrativo Piero Carsili e dal nuovo direttore medico del presidio ospedaliero Rita Valecchi. Presente anche il sindaco Stefano Zuccarini. Nel rigoroso rispetto delle misure anticontagio la delegazione ha visitato il reparto di Pediatria ed altre aree ospedaliere per poi incontrare il personale nella sala Alesini.



FOTO VISITA PRESIDENTE REGIONE UMBRIA DONATELLA TESEI AL "SAN GIOVANNI BATTISTA" DI FOLIGNO (cartella .zip)



L'arrivo della Presidente alle 15.30. Ad attenderla il commissario straordinario Massimo De Fino


E' presente anche l'assessore regionale alla Sanità Luca Coletto


La presidente insieme al direttore medico di presidio Rita Valecchi e al sindaco di Foligno Stefano Zuccarini


Inizia la visita ai reparti, a seguire l'incontro con il personale ospedaliero nella sala Alesini

FOLIGNO - "La visita odierna in alcuni ospedali dell'Azienda Usl Umbria 2 a Foligno, Trevi e Spoleto - ha spiegato la presidente Donatella Tesei - rientra in un programma di appuntamenti e di incontri con il personale che stiamo effettuando in tutte le strutture della nostra regione. Una presenza che ritengo doverosa per verificare di persona la situazione in atto e ringraziare tutto il personale, nessuno escluso, della rete ospedaliera e territoriale dell'azienda sanitaria Usl Umbria 2 per il grandissimo lavoro che ha svolto per affrontare la prima fase dell'emergenza pandemica e per l'impegno, la dedizione, la professionalità che - sono sicura - verranno pienamente assicurati per la piena tutela della salute della popolazione. Sapremo gestire con forza e con il contributo di tutto il sistema sanitario anche questa preoccupante ascesa della curva dei contagi con il ripristino di misure già adottate nella fase 1 che ci hanno permesso di rispondere in modo efficace ed efficiente all'emergenza sanitaria. La sfida che attende il sistema sanitario regionale è di garantire le prestazioni e le cure ordinarie e fronteggiare l'evento pandemico. Senza campanilismi, con il contributo di tutti".





"Ringrazio la presidente Donatella Tesei, l'assessore Luca Coletto e il direttore regionale Claudio Dario per questa importante testimonianza di vicinanza alla nostra azienda sanitaria e ai nostri operatori" - ha dichiarato il commissario straordinario della Usl Umbria 2 Massimo De Fino. "Una visita che si coniuga con un importante percorso di integrazione ospedale-territorio sviluppato dalla Usl Umbria 2 nei comuni di Foligno, Trevi e Spoleto che è risultato di fondamentale importanza per la gestione dell'emergenza Covid-19 nella fase più dura. Dovremo ancora lottare contro il virus ma sono certo che, con l'aiuto della Regione Umbria e con le scelte coraggiose che verranno assunte in questi giorni, ce la faremo a sconfiggere definitivamente questo nemico invisibile. Mi associo ai ringraziamenti della Presidente e dell'Assessore ai nostri operatori. Sono molto orgoglioso - ha affermato il manager sanitario - degli sforzi straordinari, della dedizione, della professionalità messi in campo, in questi lunghi e difficili mesi, dai colleghi dei servizi territoriali ed ospedalieri e di tutto il personale dell'azienda sanitaria. La direzione strategica della Usl Umbria 2 continuerà ad accompagnare e a supportare  con tutti i mezzi a disposizione questo sforzo straordinario per superare questa difficile fase".






Sala Alesini Foligno - Incontro con il personale ospedaliero




TREVI - La visita della delegazione è proseguita a Trevi nella Struttura Complessa di Riabilitazione Intensiva Neuromotoria (S.C.R.I.N.), unità di degenza del Presidio Ospedaliero di Foligno-Trevi, polo specialistico per il recupero funzionale, fisico, cognitivo e comportamentale di disabilità complesse e modificabili in soggetti di età adulta e il conseguimento del massimo livello di autonomia, integrazione sociale e qualità di vita permesso dalla malattia. Ad accoglierla il direttore del dipartimento di Riabilitazione Mauro Zampolini e il responsabile della struttura complessa Silvano Baratta. Presente il primo cittadino di Trevi Bernardino Sperandio. La Presidente ha espresso "apprezzamento per l'attività svolta dai professionisti della Usl Umbria 2 nel polo di eccellenza di Trevi, una struttura fondamentale, anche in questa fase di emergenza, per fornire assistenza e cure di qualità ai pazienti non Covid che la Regione Umbria intende consolidare e valorizzare ulteriormente".


FOTO VISITA PRESIDENTE REGIONE UMBRIA DONATELLA TESEI A TREVI (STRUTTURA COMPLESSA RIABILITAZIONE INTENSIVA NEUROMOTORIA) cartella.zip



Visita nella struttura di Riabilitazione di Trevi. Presente il sindaco Bernardino Sperandio


Con lo staff sanitario di Trevi







SPOLETO - La visita istituzionale si è conclusa nell'ospedale "San Matteo degli Infermi" di Spoleto dove la Presidente è stata accolta dal responsabile del presidio ospedaliero Orietta Rossi e dallo staff della direzione medica. Presente il sindaco di Spoleto Umberto de Augustinis. Rivolgendo un sentito ringraziamento al personale ospedaliero e del distretto sociosanitario, la Presidente ha ribadito l'importanza del ruolo della struttura di Spoleto nell'ambito della rete ospedaliera regionale e confermato l'impegno del governo regionale e della direzione dell'Azienda Usl Umbria 2 per affrontare alcune criticità e, percorso già avviato, potenziare la dotazione organica e tecnologica consolidando le politiche di integrazione ospedale-territorio e valorizzando le eccellenze.


FOTO SPOLETO, VISITA PRESIDENTE TESEI (cartella .zip)



Tappa a Spoleto, ospedale "San Matteo degli Infermi"


Con il primo cittadino di Spoleto Umberto de Augustinis


Sopralluogo nei reparti di Cardiologia Utic, Oncologia e Medicina Interna, potenziata con l'assunzione di tre dirigenti medici










 




/MC-API/Risorse/StreamRisorsahttp://www.uslumbria2.it/MC-API/Risorse/StreamRisorsahttp://www.uslumbria2.it/MC-API/Risorse/StreamRisorsa
         (A.T. / F.F. 14/10/2020)                                           




Ultimo aggiornamento: 25/10/2020