"Nuove sfide per il controllo della spesa sanitaria". Manager sanitari a confronto a Villa Umbra sulle innovazioni gestionali



PERUGIA - Il commissario straordinario dell'Azienda Usl Umbria 2 dottor Massimo Braganti è intervenuto, a Villa Umbra, alla nona edizione del Laboratorio di Benchmarking tra Sistemi Sanitari Regionali “Franco Tomassoni”, promosso da Regione Umbria e Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica (info).

L’edizione 2019, intitolata “Nuove sfide per il controllo della spesa sanitaria”, è dedicata alle sperimentazioni ed innovazioni gestionali in sanità, ai sistemi informativi integrati e ai temi relativi all’internal auditing e al sistema dei controlli interni.

Per due giorni direttori e dirigenti dei diversi sistemi sanitari regionali italiani si sono confrontati e scambiati buone pratiche sulla sostenibilità della spesa sanitaria.

La nona edizione ha superato i cento iscritti provenienti da Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Lombardia, Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Toscana, Umbria, Abruzzo, Basilicata, Molise, Puglia, Calabria, Sardegna, Sicilia.

I lavori sono stati aperti da Alberto Naticchioni, amministratore unico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.







             (A.T. 8.11.2019)

Ultimo aggiornamento: 11/11/2019