Servizio di Ascolto e Consulenza sul Mobbing




INFORMATIVA AGLI UTENTI (giugno 2018)


Il Servizio di Ascolto e Consulenza sul Mobbing è momentaneamente sospeso.

Eventuali segnalazioni di problematiche inerenti le condizioni lavorative (stress lavoro correlato e mobbing) potranno essere rivolte direttamente al servizio Psal (Prevenzione e Sicurezza dei Luoghi di Lavoro).

Di seguito i riferimenti:

AREA SUD TERRITORIO PROVINCIALE DI TERNI
AREA NORD DISTRETTI DI FOLIGNO, SPOLETO, VALNERINA



Il servizio ha il compito di assistere e supportare i cittadini che subiscono le conseguenze, a volte gravi, di atti discriminatori e persecutori o violenze psicologiche nel proprio ambiente di lavoro nonché di indirizzare i lavoratori, laddove si ravvisino elementi concreti di sussistenza di conflittualità, se non di vero e proprio mobbing, al Collegio Mobbing della Azienda Usl Umbria 2, composto da professionisti del Servizio di Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro e del Dipartimento di Salute Mentale.

Al Servizio dell'Azienda Usl Umbria 2 possono rivolgersi i lavoratori di qualsiasi settore lavorativo che accedono gratuitamente, senza prescrizione medica e nel massimo rispetto dell’anonimato. 



<- TORNA A COME FARE PER


Ultimo aggiornamento: 15/06/2018