Terapia intensiva Foligno, donazione di presidi medici ed elettromedicali dalla Pro Limiti di Spello e dalla Federcaccia



Terapia intensiva Foligno, importanti donazioni di presidi medici ed elettromedicali dall'associazione Pro Limiti di Spello e dalla Federcaccia


FOLIGNO - Importante donazione di presidi medici ed elettromedicali alla struttura di Terapia Intensiva dell’ospedale “San Giovanni Battista” di Foligno.

Nei giorni scorsi sono stati consegnati dall’Associazione Pro Limiti di Spello n. 250 indicatori di pressione per cuffie di tubi endotracheali; n. 50 introduttori per tubi mod. S-guide; n. 200 fascette reggitubo e n. 100 visiere protettive per un valore di circa 4.200 euro.
Si tratta di presidi sanitari di grande utilità per la gestione del paziente critico ricoverato in Terapia Intensiva. 

Seconda donazione dall’Associazione Federcaccia di Foligno che ha consegnato ai sanitari del "San Giovanni Battista" apparecchiature elettromedicali che permettono la rilevazione in continuo della pressione arteriosa cruenta nei pazienti critici ricoverati in Rianimazione.

I ringraziamenti della Direzione 
Il commissario straordinario della Usl Umbria 2 dr. Massimo De Fino, le direzioni strategica aziendale ed ospedaliera insieme allo staff della Terapia Intensiva guidato dalla dr.ssa Liana Lentischio rivolgono un sentito ringraziamento alle associazioni di volontariato per la sensibilità dimostrata con questa utile testimonianza di vicinanza agli operatori sanitari di Foligno.



(A.T. 5.8.2020)





CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE AZIENDA USL UMBRIA 2

  RIENTRI DALL'ESTERO

REGIONE UMBRIA / SEZIONE CORONAVIRUS TUTTE LE INFORMAZIONI



Scarica e stampa

LOCANDINA "RIPARTIAMO SEMPRE PROTETTI E DISTANZIATI" vers. pdf
LOCANDINA "#RISPETTO" vers. pdf





 

#unopertuttituttiperuno 
Il decalogo delle buone regole per la fase due nella campagna della Questura di Terni, dell'Anci e della Usl Umbria 2













TUTTE LE NEWS AZIENDA USL UMBRIA 2
RIENTRI DALL'ESTERO



Attualmente il Ministero della Salute ha stabilito che non è possibile entrare né transitare in Italia per i soggetti che provengono dai seguenti paesi:
Armenia, Bahrein, Bangladesh, Bosnia Erzegovina, Brasile, Cile, Kosovo, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Montenegro, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana, Serbia


Obbligatoria la quarantena di 14 giorni di isolamento fiduciario per i soggetti provenienti da
Algeria, Australia, Bulgaria, Canada, Georgia, Giappone, Marocco, Nuova Zelanda, Ruanda, Repubblica di Corea, Romania, Thailandia, Tunisia, Uruguay.


Resta comunque l’obbligo di sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario per tutte le persone fisiche provienti da Stati o Paesi esteri diversi da quelli facenti parte dell’Unione Europea, Stati parte dell’accordo di Schengen, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, Andorra, Principato di Monaco, Repubblica di San Marino e Stato della Città del Vaticano ovvero che vi abbiano soggiornato nei 14 giorni anteriori all'ingresso in Italia. Come ulteriore misura di prevenzione e tutela soprattutto delle persone anziane e fragili, si raccomanda a tutti coloro che rientrano dai paesi sopra citati o che ospitano soggetti provenienti dai paesi sopra citati di contattare, per avere tutte le informazioni utili e necessarie

  • il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della Usl Umbria 2 tramite email a prevenzione@uslumbria2.it 
  • oppure il numero verde regionale NUS 800.63.63.63 (ore 8-18 dal lunedì al venerdì esclusi festivi)
Filmato del ministero della Salute con le istruzioni principali per viaggiare verso il nostro Paese.



CONTATTI

  
Numero verde gratuito, in Umbria per fornire tutte le informazioni utili sui fattori di rischio dell'infezione coronavirus Covid-19. Gli specialisti rispondono alla cittadinanza dalle ore 8:00 alle ore 20:00 dal lunedì alla domenica, al numero 800.63.63.63 mentre, per le ore notturne, si può contattare il numero di pubblica utilità del Ministero della Salute 1500.


MEDICI DI MEDICINA GENERALE E PEDIATRI DI LIBERA SCELTA AZIENDA USL UMBRIA 2

SERVIZIO DI IGIENE E SANITA' PUBBLICA AZIENDA USL UMBRIA 2

CONTATTI GUARDIA MEDICA - CONTINUITA' ASSISTENZIALE







INFORMATI CORRETTAMENTE
MINISTERO DELLA SALUTE
REGIONE UMBRIA
ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA'
EPICENTRO
PROTEZIONE CIVILE
AIFA
AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA

AZIENDA OSPEDALIERA DI TERNI
AZIENDA USL UMBRIA 1

AZIENDA USL UMBRIA 2








            
          
                       (A.T. 05/08/2020)





Ultimo aggiornamento: 11/08/2020