Comitato Scientifico servizio Formazione


Il Comitato scientifico della Formazione Aziendale è composto dal Direttore Sanitario, in veste di coordinatore scientifico, dal Direttore Amministrativo, dal Dirigente del S.I.T.R.O e dal Dirigente della Formazione, cui si affiancano i Direttori dei Presidi, i Direttori dei Dipartimenti, i Direttori dei Distretti ed i Dirigenti della Aree Professionali (i cui curricula sono consultabili in "Amministrazione Trasparente") secondo l'ordine del giorno da discutere.

Il Comitato scientifico:

• effettua il riesame della progettazione di massima;
• analizza i contenuti e la validità scientifica delle proposte formative avanzate e le seleziona;
• assicura che ci sia la corrispondenza delle attività previste nel piano di formazione ed i fabbisogni formativi delle categorie professionali per le quali l'Ente organizza in qualità di provider gli interventi di formazione;
• assicura l'erogazione della Formazione Obbligatoria secondo quanto previsto dalla normativa;
• verifica il coinvolgimento di tutte le figure professionali dell'Azienda;
• verifica la correlazione tra gli obiettivi strategici aziendali e le azioni formative anche in considerazione degli obiettivi regionali;
• valuta, alle scadenze programmate, le ulteriori proposte di attività formative che possono andare ad integrare e implementare le attività previste;
• quantifica, negozia e destina le risorse economiche a disposizione delle attività formative presenti nel PFA

Il Comitato scientifico si riunisce almeno due volte l'anno. Per la validità delle riunioni è prevista la metà più uno dei componenti purché sia presente il DS e le decisioni sono prese a maggioranza semplice.





Nando Scarpelli, direttore sanitario - Curriculum Vitae (di prossima pubblicazione)

Piero Carsili, direttore amministrativo - Curriculum Vitae

Serena Agrestini, responsabile Sitro - Curriculum Vitae




Ultimo aggiornamento: 03/10/2023



img social