Le attività per i soggetti sofferenti per un disturbo dello spettro dell’autismo nella regione Umbria


In Italia, dalle ultime stime, un 1 bambino su 77, nella fascia tra i 7 e i 9 anni, presenta un disturbo dello spettro autistico. Sono circa 500.000 le famiglie in Italia in cui è presente almeno una persona con disturbi dello spettro autistico. L’esordio dell’autismo è precoce, solitamente si manifesta tra i 14 e i 28 mesi di età, prevalentemente tra i maschi con un rapporto di 4,4 a 1.



I disturbi dello spettro autistico (Autism Spectrum Disorders, ASD) sono un insieme eterogeneo di disturbi del neurosviluppo caratterizzati da:

  • compromissione qualitativa nelle aree dell’interazione sociale e della comunicazione
  • modelli ripetitivi e stereotipati di comportamento, interessi e attività.



I sintomi e la loro severità possono manifestarsi in modo differente da persona a persona, conseguentemente i bisogni specifici e la necessità di sostegno sono variabili e possono mutare nel tempo. Per questo è fondamentale una diagnosi precoce per progettare interventi individualizzati e calibrati su bisogni specifici.


In occasione della celebrazioni promosse in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo si svolgerà domani, giovedì 4 aprile ore 8.30-13 presso la Sala Brugnoli di Palazzo Cesaroni a Perugia, il convegno sul tema "Le attività per i soggetti sofferenti per un disturbo dello spettro dell'autismo nella Regione Umbria.


Questo il programma dei lavori:


8.30-9.00         Registrazione partecipanti


9.00                 Inizio dei lavori (coordinatore Prof. Augusto Pasini)


9.00-9.15         Saluti delle Autorità


9.15-9.45         Dr.ssa Paola Casucci: “Progetti Regionali per soggetti con Disturbo dello Spettro dell’Autismo”


9.45-10.30       Prof. Augusto Pasini “Le attività del Coordinamento Regionale dei Servizi di Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza per i soggetti con Disturbo dello Spettro dell’Autismo”


10.30-10.45     Intervento delle Associazioni ANFAS Umbria


10.45-11.00     Intervento delle Associazioni ANGSA Umbria

 

11.00-11.30     Coffee Break

 

11.30-12.45     Tavola Rotonda con tutti i referenti dei Servizi Territoriali per i soggetti con Disturbi dello Spettro dell’Autismo


12.45-13.00     Conclusioni







   (A.T. 3.4.2024)


Ultimo aggiornamento: 04/04/2024



img social