La sconfitta del dolore




SPOLETO - Una struttura residenziale con le caratteristiche di una casa, in grado di assicurare una elevata "intensità assistenziale" e competenze specialistiche e di proporsi come alternativa all'abitazione della persona ogni qualvolta vi siano situazioni non più gestibili a domicilio, sia che si tratti di sintomi dovuti alla malattia difficili da seguire a casa o di esigenze di altro genere.

Queste le principali caratteristiche dell'hospice di Spoleto, un luogo ad alta specializzazione per la gestione dei sintomi fisici e psicologici ma anche una struttura che considera il malato primariamente come una persona, ponendosi l'obiettivo di favorire il mantenimento di una dignitosa qualità della vita.

Le telecamere del Tgr dell'Umbria hanno visitato ieri la struttura sanitaria spoletina. Due i collegamenti andati in onda, con interviste in diretta realizzate dalla giornalista Rai Cecilia Porro.



TGR RAI "BUONGIORNO REGIONE" 15.01.2014


TGR RAI EDIZIONE DELLE 14


Ultimo aggiornamento: 06/02/2014