CERCA UN SERVIZIO

Area delle dipendenze patologiche

Responsabile:
Dr.ssa Sonia Biscontini, direttore Dipartimento per le dipendenze


Indirizzo: Indirizzo: Viale Ancona, 12


Email: sonia.biscontini@uslumbria2.it


Telefono: Tel. 0742 339690 – Cell. 348 2889279 - Segreteria Tel. 0742 339691


Fax: 0742 342464


Descrizione del servizio

Servizi per le Dipendenze

I disturbi di abuso e di dipendenza sono sempre più diffusi; per tale motivo il Dipartimento per le Dipendenze, attraverso le proprie articolazioni, organizza e attua un sistema di intervento in grado di offrire un trattamento specialistico alle persone con comportamenti di abuso/dipendenza patologica.

Il Dipartimento per le Dipendenze, attraverso le sue molteplici articolazioni operative, assolve funzioni relative alla promozione della salute, alla prevenzione, al trattamento, alla riduzione del danno, all’inclusione sociale e lavorativa nei confronti delle persone con problemi di dipendenza da sostanze psicoattive legali o illegali (droga, alcol, fumo) o dipendenza senza uso di sostanze (gioco d’azzardo patologico, videodipendenza, disturbi compulsivi del comportamento, ecc.)

Nello specifico i Servizi del Dipartimento accertano lo stato di salute bio-psico-sociale della persona definendo programmi terapeutici individuali e valutano periodicamente l'andamento e i risultati del trattamento e dei programmi di intervento sui singoli, in riferimento agli aspetti di carattere clinico, psicologico e sociale.

I Servizi effettuano la sorveglianza e promuovono la prevenzione e la cura delle patologie infettive correlate alla tossicodipendenza (HIV, HCV, HBV, MST).
Tali attività sono svolte con l’intervento di équipe multidisciplinari integrate, composte da medici, psichiatri, infermieri, psicologi, educatori e assistenti sociali.


Servizio per le Tossicodipendenze (Ser.T)

È un Servizio integrato e multidisciplinare che si occupa di prevenzione, trattamento e riabilitazione degli stati di abuso o dipendenza da sostanze illegali. È compito istituzionale del SERT la diagnosi di tossicodipendenza che viene effettuata su richiesta degli utenti interessati o in base alla attuale normativa su richiesta di altre istituzioni (es. lavoratori con mansioni a rischio).

COME
L’accesso al Ser.T è gratuito e diretto. Non è necessaria la ricetta del medico curante. E’ consigliato, al fine di ricevere un adeguato spazio di ascolto, telefonare e chiedere un appuntamento. E’ garantito il pieno rispetto dell’anonimato.

L’invio all’Ambulatorio per l’esecuzione degli accertamenti di tossicodipendenza nei lavoratori con mansioni a rischio viene fatto dal medico incaricato della Azienda in base alla procedura operativa vigente (accertamenti di secondo livello)

DOVE
SerT Terni: via Tristano di Joannuccio tel. e fax 0744/204065.
SerT Narni: Narni Scalo, via della Doga n.49/a, tel. e fax 0744/740207
SerT Orvieto: via Cardinal Cerretti n.11, tel. 0763/341525, fax 0763/340244
Ambulatorio per lo screening delle patologie correlate:
c/o SerT Orvieto, tutti i giorni lavorativi dalle h.8:00–9:00 senza appuntamento
Ambulatorio per gli accertamenti clinici e tossicologici nei lavoratori con mansioni a rischio:
Terni , via Bramante, Giovedi h.10,00 – 12,00
SerT Foligno: viale Ancona 12, tel. e fax 0742/342464 (*)
SerT Spoleto: piazza Dante Perilli, Palazzina Micheli, tel. 0743/210252, fax 0743/210431 (*).


(*) Nei Ser.T di Foligno è Spoleto è attiva anche una unità organizzativa che opera specificamente per il trattamento di utenti assuntori di cocaina (informazioni e contatti) mentre presso l'ospedale di Foligno è presente un ambulatorio infettivologico (0742 3397932) rivolto a cittadini tossicodipendenti e non con problematiche relative ad HIV e/o epatite virale e/o altre malattie infettive. L'ambulatorio di Infettivologia si trova nell'Unità Operativa di Medicina dell'Ospedale di Foligno. Referente per l'ospedaleDr.ssa Agnese Toni, per il Dipertimento per le Dipendenze: Dr. Giuliano Dozzini - Tel. 0742 339345 - Cell. 340 5149236 Email: giuliano.dozzini@uslumbria2.it Dr. Roberto Cruciani Tel. 0743 210251 - Cell.348 5215179 Email: roberto.cruciani@uslumbria2.it. L'attività dell'ambulatorio si svolge il mercoledì mattina, dalle ore 8.00 alle ore 14.00



Oltre all’attività diretta messa in atto dai Ser.T, l’USL Umbria n. 2 mette a disposizione i seguenti servizi:

Girovento
: il servizio, in convenzione con la Cooperativa Sociale “Comunità La Tenda” di Foligno, è rivolto ad adolescenti e giovani adulti con problemi di iniziale e saltuario uso di sostanze stupefacenti e/o altri tipi di dipendenza, anche senza sostanza (es. gioco d’azzardo patologico, videogiochi, ecc.). Offre consulenza telefonica o presso la sede, accoglienza, valutazione (se necessario anche psichiatrica) e presa in carico multiprofessionale.

Programma Accompagnamento Territoriale (PAT): il servizio, in convenzione con la
Cooperativa Sociale “Comunità La Tenda” di Foligno, è rivolto a persone per cui è indicato un programma terapeutico centrato sull’accompagnamento territoriale, tale da consentire il recupero ed il reinserimento sociale e lavorativo.

Unità di Strada: il servizio è gestito in convenzione con la Società Cooperativa Sociale “La Locomotiva” ed interviene in casi di bisogni primari per coloro che momentaneamente si trovano a vivere in strada a causa dell’abuso di sostanze. Alle Unità di strada è affidata la manutenzione ordinaria ed il rifornimento delle macchine scambiatrici di siringhe presenti nella città di Foligno.

Centro diurno: Centro di cura e riabilitazione, per persone che hanno problemi di dipendenza da sostanze legali e/o illegali, ove si attuano programmi terapeutici semiresidenziali (dalle 8,00 alle 17,00 – il sabato fino alle 14,00), anche in misrua alternativa al carcere, incentrati su interventi educativi e percorsi personalizzati di accompagnamento all’evoluzione psico-sociale e all’integrazione socio-lavorativa. Nel centro si effettuano anche gruppi settimanali per tossicodipendenti lavoratori e terapie individuali per dipendenti da cocaina.
Terni, via Vanzetti (località Maratta) tel. 0744/305388
e-mail: ct.dipendenze.terni@uslumbria2.it

Centro Osservazione e Diagnosi “Time Out” - struttura residenziale: nato da un progetto che il Dipartimento per le Dipendenze ha realizzato in collaborazione con il Centro di Solidarietà "don G. Rota" di Spoleto, il Centro, coordinato da un'équipe mista operatori del Dipartimento e della Comunità, si rivolge ad utenti che hanno problemi di abuso e dipendenza, garantendo loro la permanenza massima di 4 mesi.
Spoleto, località Terraja n.1, tel. 0743/260809

Comunità Residenziale per tossicodipendenti con comorbilità psichiatrica La Comunità per doppia diagnosi "Santa Maria delle Grazie" è nata da un progetto che il Dipartimento per le Dipendenze ha realizzato in collaborazione con il Centro di Solidarietà "don G. Rota" di Spoleto.
Viene coordinato da un'équipe mista operatori del Dipartimento e della Comunità e si rivolge alle persone del territorio nazionale con problemi di abuso e dipendenza da qualsiasi tipo di droga associati a problematiche di natura psichiatrica.
Spoleto, località Fabbreria n. 2 tel. 0743/221931


Nel territorio di Foligno è ubicato il Centro Residenziale per le dipendenze "Gruppo Caino", gestito grazie alla convenzione vigente tra la USL Umbria2 e la coop. " Comunità La Tenda". 
Il Centro propone un programma terapeutico riabilitativo a persone con problemi di dipendenza provenienti dal territorio della Usl Umbria 2. La struttura accoglie, in regime residenziale, fino ad un numero complessivo di 13 utenti maggiorenni e di sesso maschile. E' inoltre previsto il regime semiresidenziale per 5 soggetti che stanno ultimando il programma presso il Centro. Le caratteristiche peculiari dell'esperienza sono: programmi individualizzati e contatto costante con la realtà territoriale. L'ammissione degli utenti al programma terapeutico avviene su valutazione dei Servizi del Dipartimento per le Dipendenze della Usl Umbria2. Referente: Dr. Roberto Luzi – Tel. 0742 339345 - Cell. 348 5215168 Email: roberto.luzi@uslumbria2.it. Coordinatore: Massimo Costantini - Cell. 347 5703549. Contatti: 0742 344477 -  Cell. 393 0053104 - Email: info@comunitalatenda.com. Si trova a Foligno in Via Sportella Marini, 41 




Programma per il trattamento del Gioco d’Azzardo Patologico (GAP)


Il gioco d’azzardo patologico (GAP) è un disturbo del comportamento che rientra nell'area delle “Dipendenze senza sostanze” per il quale è previsto un intervento con un progetto terapeutico strutturato. I giochi d’azzardo possono provocare una pericolosa dipendenza in tutte le fasce d’età.
Per il trattamento della compulsione al gioco d'azzardo ed eventuali problemi correlati, sono attivi servizi coordinati da personale specializzato dei Ser.T.

Sedi e contatti
Gruppo auto-mutuo aiuto per giocatori e familiari
viale Trieste 46, Terni, tel. 0744/301089-204065
Ambulatorio per il GAP e Gruppi di Auto-mutuo-aiuto
c/o Ser.T. di Orvieto via Cardinal Cerretti n.11
Gruppi di lavoro per il trattamento del GAP:
Foligno, viale Ancona 12, tel. 0742/342464
Spoleto, piazza Dante Perilli, Palazzina Micheli, tel. 0743/210252
AMBULATORIO di Doppia Diagnosi
c/o Ser.T. di Terni e Ser.T. di Orvieto


Centri Antifumo

Smettere di fumare è possibile, non tutti però riescono a farlo da soli. In questi casi è opportuno chiedere aiuto e a questo bisogno della popolazione risponde il Centro Antifumo, che offre un'occasione ai cittadini per migliorare la propria salute. Tutte le informazioni.


Servizi di Alcologia

I Servizi di Alcologia accolgono i cittadini o le loro famiglie con problematiche legate all’uso di bevande alcoliche con presa in carico ed individuazione di programmi che prevedono la presa in carico, la valutazione e il progetto terapeutico.
Svolgono inoltre attività di promozione della salute in collaborazione con le agenzie del territorio (scuole, istituzioni, ecc.) e con le associazioni del volontariato, per favorire stili di vita sani e promuovere scelte consapevoli rispetto al consumo di alcoolici. Tutte le informazioni.


Elenco prestazioni

AREE DI INTERVENTO DIPARTIMENTO PER LE DIPENDENZE

Gli interventi preventivi e terapeutico-riabilitativi sono diversificati in alcune aree principali:

  • l'area dell'uso/abuso/dipendenza da sostanze legali (alcoldipendenza, tabagismo, psicofarmaci);
  • l'area dell'uso/abuso/dipendenza da sostanze illegali;
  • l'area delle forme di dipendenza sine substantia (gioco d'azzardo patologico, videodipendenza, disturbi compulsivi del comportamento, ecc.).

Dove e quando

SERVIZIO TOSSICODIPENDENZE (SER.T)


Ser.T di Foligno
, viale Ancona, 12
Email: segreteriasert.foligno@uslumbria2.it
Telefono: 0742 339342 - Fax: 0742 342464
Responsabile:
Dr. Michelangelo Baccari – Tel. 0742 339344 - Cell. 348 2858879
Email: michelangelo.baccari@uslumbria2.it
Il Ser.T. di Foligno è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 20,00 fatta eccezione per il mercoledì che rimane chiuso dalle ore 9.00 alle ore 17.00 per la riunione di servizio o attività di formazione degli operatori. Le terapie farmacologiche vengono somministrate in fasce orarie prestabilite.


Ser.T di Terni, Azienda ospedaliera universitaria "Santa Maria" di Terni, via Tristano di Joannuccio
Telefono: 0744 204065 – Fax: 0744 204065
Responsabili:
Area ambulatoriale e ospedaliera: dr. Marco Cuccuini
Email: marco.cuccuini@uslumbria2.it
Area strutture intermedie e territorio: dr.ssa Emanuela Pellegrini
Email: emanuela.pellegrini@uslumbria2.it
Centro diurno, via Vanzetti (località Maratta) - tel. 0744 305388: dr.ssa Emanuela Pellegrini


Ser.T di Narni - Amelia, Narni Scalo, via della Doga 49/A
tel. e fax 0744 740207
Responsabile:
Dr. Maurizio Santirocchi, email: maurizio.santirocchi@uslumbria2.it


Ser.T di Orvieto, via Cardinal Cerretti 11
tel. 0763 - 341525 - 340244
Responsabile:
Dr. Massimo Marchino, email: massimo.marchino@uslumbria2.it


Ser.T di Spoleto - Valnerina, p.zza Dante Perilli 1
Telefono: 0743 210252 - Fax: 0743 210431
Email: segreteriasert.spoleto@uslumbria2.it
Responsabile:
Dott.ssa Pierdomenica Marini – Tel. 0743 210377 - Cell. 348 2887447 email: pierdomenica.marini@uslumbria2.it
Il Ser.T. di Spoleto è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00, fatta eccezione per il lunedì che rimane chiuso dalle 9,30 alle 12,30 per la riunione di servizio, con aperture pomeridiane dalle ore 16.00 alle ore 18.30 nelle giornate di lunedì e venerdì.
Le terapie farmacologiche vengono somministrate in fasce orarie prestabilite.



Ultimo aggiornamento: 30/08/2017