Chirurgia Generale, Mininvasiva e Robotica

Chirurgia Generale, Mininvasiva e Robotica
Ospedale S. Matteo degli Infermi Spoleto
Indirizzo: Via Loreto, 3 - Spoleto

Equipe chirurgica:
Dr. Giampaolo Castagnoli
Direttore della Struttura Complessa
Dr. Lelio Di Zitti
Incarico di alta specializzazione C1 DAY SURGERY, CHIRURGIA AMBULATORIALE e

SPECIALISTICA AMBULATORIALE
Dr. Alberto Bartoli
incarico professionale di elevata competenza di disciplina C2 CHIRURGIA COLORETTALE E

COLONPROCTOLOGICA
Dr. Raffaele Bellochi
incarico professionale di elevata competenza di disciplina C2 CHIRURGIA SENOLOGICA
Dr. Alessandro Spaziani
Incarico professionale di elevata competenza di disciplina C2 DIAGNOSTICA e CHIRURGIA

TRATTO DIGERENTE SUPERIORE ed ENDOSCOPIA DIGESTIVA
Dr. Daniele Conti
Incarico professionale di base avanzata C3 CHIRURGIA DI PARETE E FLEBOLOGIA MINI-INVASIVA
Dr. Luigi Marano
Dott.ssa Vanessa Poponesi


Degenza Chirurgia 1° e 2° piano:
Caposala: CPSE Simona Montioni simona.montioni@uslumbria2.it
Coadiutrice: IP Giuliana Leoni giuliana.leoni@uslumbria2.it

Sale operatorie:
Caposala: CPSE Cadia Rossi cadia.rossi@ulsumbria2.it

Attività ambulatoriale
Caposala: CPSE Lorna Minestrini


Descrizione del servizio

La Struttura Complessa di Chirurgia è situata ai piani 1° e 2° della nuova ala chirurgica dell’Ospedale S. Matteo degli Infermi.
Al 1° piano è situata la Degenza Ordinaria, riservata ai pazienti in ricovero programmato con degenza post-operatoria superiore a tre giorni. E’ operativa H 24 per tutta la settimana.
Al 2° piano è situata la Chirurgia a ciclo breve (Week/Day Surgery), operativa dal lunedì al sabato mattina.
Al Piano -2 sono situati gli Ambulatori del Reparto, impiegati per le prime visite chirurgiche a CUP e per le medicazione e visite chirurgiche successive alla dimissione:
Sono operativi:
il lunedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.30
il giovedì mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Per raggiungere i Reparti: all’ingresso (Centralino/portineria) seguire il percorso BLU; quindi, utilizzando i due ascensori o le scale, salire al piano di riferimento e girare subito a sinistra.



A chi si rivolge
A tutti gli utenti residenti, e non, nella USL Umbria 2, che necessitino di interventi chirurgici.
A tutti gli utenti residenti, e non, nella USL Umbria 2, che abbiano bisogno di cure o accertamenti diagnostici in regime di urgenza per patologie chirurgiche, indipendentemente dalla necessità di intervento chirurgico.
A tutti gli utenti inviati dal Pronto Soccorso in Osservazione Breve (OBI) o in regime di ricovero ordinario, per quadri acuti di patologie di interesse chirurgico.



Elenco prestazioni

• Attività chirurgica di diagnosi e cura, dimissioni protette, continuità assistenziale con i servizi territoriali;
• Attività chirurgica operatoria in elezione (programmata) e in urgenza, fatta eccezione per urgenze specialistiche vascolari, toraciche, cardio/neurochirurgiche e grandi traumi (salvo emergenze ).
Specialità chirurgiche svolte
Interventi di chirurgia open (tradizionale) e mini-invasiva laparoscopica e robotica per tutte le specialistiche addominali sotto-elencate:
Chirurgia del tratto digestivo superiore (esofago, stomaco e duodeno) funzionali e neoplastiche, in particolare:
malattia da reflusso gastro-esofageo,
acalasia esofagea,
neoplasie cardiali, gastriche e duodenali.
Chirurgia del tratto digestivo inferiore (intestino tenue, colon e retto) funzionali, infiammatorie e neoplastiche, in particolare:
malattie infiammatorie croniche ( m. di Crohn e Rettocolite ulcerosa),
patologie neoplastiche e precancerosi del colo e del retto ( adenomi, poliposi familiare ),
patologie del pavimento pelvico ( sindrome da ostruita defecazione, prolasso ed intussuscezione rettale ) con tecnica open, laparoscopica, robotica
Alcune patologie neoplastiche del retto (adenomi o tumori diagnosticati in fase precoce) vengono gestite con tecnica di microchirurgia endorettale (TEM o TAMIS ) che prevede la possibilità di asportare la lesione in modo mini-invasivo per via trans-anale.

Chirurgia epato-bilio-pancreatica oncologica e per patologie benigne, in particolare:
calcolosi della colecisti e delle vie biliari,
neoplasie primitive e secondarie del fegato,
neoplasie della via biliare e del pancreas .
Biopsia eco-guidata addominale ed epatica

Chirurgia senologica demolitiva ed oncoplastica ricostruttiva per patologie neoplastiche della mammella. In particolare:
Mastectomia/quadrantectomia,
linfonodo sentinella,
linfectomia ascellare,
oncoplastica additiva con protesi mammaria,
lipofilling,
plastica di rimodellamento del seno controlaterale.

Chirurgia proctologica:
emorroidi (Milligan-Morgan, Ferguson, Longo, THD),
ragadi anali, cisti e fistole pilonidali
fistole peri-anali (setone, fistulectomia, flap mucosa rettale),
neoplasie dell’ano.

Chirurgia flebologica tradizionale e mini-invasiva
Chirurgia della parete addominale:
ernie (ernioplastica open e laparoscopica),
laparoceli (tecnica open, component separation, plastica laparoscopica)

Chirurgia oncologica addominale e pelvica avanzata:
demolitiva,
peritonectomia,
Chemioterapia ipertemica (per Pseudomixoma, neoplasie ovaio e colon)

Chirurgia urologica con tecnica tradizionale open, endoscopica (TURV e TURP) o robotica per patologie benigne o neoplastiche del rene, vescica, prostata e testicolo.
Chirurgia endocrinologica: tiroide, surrene (laparoscopica o robotica).
Chirurgia per malattie mieloproliferative: splenectomia open, laparoscopica o robotica.
Chirurgia pediatrica.
Chirurgia ambulatoriale per patologie cutanee, o sottocutanee, benigne o maligne.
Endoscopia digestiva (esofago-gastro-duodenoscopia): viene svolta presso la Struttura di Endoscopia dell’Ospedale di Spoleto da personale chirurgico dedicato della S.C. di Chirurgia.
Studio della motilità esofagea (per acalasia e malattia da Reflusso gastro-esofageo): viene svolta da personale dedicato della S.C. di Chirurgia presso l’Ambulatorio di motilità dell’Ospedale di Foligno.
Impianto di accessi venosi (Port e PICC)

Per i pazienti con patologie neoplastiche sono istituzionalizzati degli incontri multidisciplinari con radiologici, radioterapisti, oncologi medici, chirurghi, gastroenterologi ed anatomo-patologi.
Durante questi incontri che si tengono in genere ogni due settimane, viene discusso e deciso collegialmente il percorso diagnostico e terapeutico più appropriato per ogni paziente.




Sale operatorie

Caposala: CPSE Cadia Rossi
L’attività operatoria programmata e d’urgenza è svolta nel Blocco Operatorio Chirurgico sito al 3° piano dal lunedì al venerdì.
La S.C. di Chirurgia ha a disposizione 3 sale operatorie, una delle quali dedicata all’attività robotica multidisciplinare (Urologia e Chirurgia generale).
Le altre due sale vengono impiegate per la Chirurgia Ordinaria, Day surgery e Chirurgia Ambulatoriale, alle quali concorrono oltre alla S.C. di Chirurgia, alcune Chirurgie specialistiche (Chirurgia Pediatrica, Chirurgia della Tiroide, Chirurgia Flebologica interaziendale, Chirurgia Senologica Dipartimentale).
La Chirurgia Generale ha a disposizione 5 sedute settimanali (h 8-14) per la Chir. Ordinaria (1 delle quali per la Robotica) + 2 sedute di Chirurgia Day Surgery o Ambulatoriale.
La Chirurgia pediatrica e la Chirurgia senologica hanno un accesso settimanale (8-14).
La Chirurgia della Tiroide 2 accessi mensili ( h 8-14 ).
La Sala robotica è programmata il lunedì per la S.C. di Chirurgia di Spoleto, il martedì ( h 8 -18 ) per la Chirurgia Generale Dipartimentale e il mercoledì per la Urologia ( h 8 – 18 ).
L’attività chirurgica per l’urgenza è garantita h 24 7 giorni la settimana.




Attività ambulatoriale

Caposala: CPSE Lorna Minestrini
La S.C. di Chirurgia garantisce l’accesso alle seguenti prestazioni:
1 visita chirurgica (con ricetta MMG ),
medicazioni e visite di controllo,
con prenotazione a CUP o programmate da Reparto alla dimissione.
Le prestazioni suddette vengono erogate presso l’Ambulatorio Divisionale posto al piano – 2 dell’Ospedale:
il lunedì pomeriggio dalle ore 15 alle 18.00,
il giovedì mattina dalle ore 09.30 alle ore 13.00.

Un ulteriore Ambulatorio con prenotazione a CUP viene erogato il Mercoledì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 16.30 presso la Medicheria del 2° piano del Reparto di Chirurgia.
(per informazioni ulteriori, numeri di telefono delle sedi ove vengono fornite le prestazioni ed eventuali orari, tel. 0743210 – Centralino Ospedale) .





Modalità di Accesso/Prenotazione

• L’accesso ad una prima visita chirurgica prevede la richiesta del medico curante ( ricetta rossa o dematerializzata ) e la prenotazione della stessa ad uno sportello CUP o tramite Farmacie autorizzate ( Farma-CUP ).
Il tempo di attesa è subordinato al codice di priorità stabilito nella impegnativa dal medico curante e può variare da 3 gg a 6 mesi, in base al grado di urgenza della prestazione.
• Le medicazioni e le visite di controllo successive ad un intervento vengono di solito programmate dall’equipe chirurgica al momento della dimissione, con apposito modulo, con l’indicazione del giorno della prestazione.
• In tale data e nelle fasce orarie indicate, l’utente si recherà presso l’Ambulatorio chirurgico indicato e riceverà dal personale infermieristico il numero progressivo di acceso alla prestazione.
Altra modalità di accesso

• Altra modalità di accesso ad una prima visita chirurgica è attraverso l’attività libero-professionale, svolta da alcuni Chirurghi della Equipe, previa autorizzazione aziendale, in giorni ed orari specifici all’interno dell’Ospedale.
Per informazioni in merito fare riferimento all’Ufficio ALPI (Attività Libero Professionale Intramoenia 0743/210436, ore 09.00-13.00 o ore 15.00-17.00 )




Referenti

Direzione: Tel. 0743/210488
Dr. Giampaolo Castagnoli mailto:giampaolo.castagnoli@uslumbria2.it

Equipe Chirurgia:
Dr. Lelio Di Zitti lelio.dizitti@uslumbria2.it
Dr. Alberto Bartoli alberto.bartoli@uslumbria2.it
Dr. Raffaele Bellochi raffaele.bellochi@aslumbria2.it
Dr. Alessandro Spaziani alessandro.spaziani@uslumbria2.it
Dr. Daniele Conti daniele.conti@uslumbria2.it
Dr. Luigi Marano luigi.marano@uslumbria2.it
Dott.ssa Vanessa Poponesi vanessa.poponesi@uslumbria2.it

Degenza Chirurgia 1° piano: Tel. 0743/210535
Degenza Chirurgia 2° piano: Tel. 0743/210594
Stanza caposala: Tel. 0743210537
Caposala: CPSE Simona Montioni simona.montioni@uslumbria2.it
Coadiutrice: IP Giuliana Leoni giuliana.leoni@uslumbria2.it
Sale operatorie:
Caposala: CPSE Cadia Rossi cadia.rossi@ulsumbria2.it
Poliambulatori piano -2: Tel. 0743/210223
Caposala: CPSE Lorna Minestrini lorna.minestrini@uslumbria2.it


Ultimo aggiornamento: 11/06/2018