Anziani non autosufficienti: assistenza domiciliare, residenziale e semiresidenziale


Unità Operativa Assistenza Geriatrica

 

responsabile: dr. Alessandro Chiaranti

 

alessandro.chiaranti@uslumbria2.it

 

Terni, strada Le Grazie n. 6 (nei pressi di viale Trento)

 

tel. 0744 204759

 

fax 0744 204784

POLO GERIATRICO DI TERNI

Parco "Le Grazie" viale Trento 


L’Unità operativa svolge funzioni di Rsa, residenza sanitaria assistenziale, orientata al ricovero riabilitativo dell’anziano fragile ed è inserita stabilmente nel progetto regionale per la continuità assistenziale rispondendo alle richieste di dimissioni protette dei residenti che provengono da tutti i reparti dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Terni e degli ospedali di Narni, Amelia e di Orvieto.


 


Il polo geriatrico di Terni eroga prestazioni complesse e articolate che vanno dal ricovero temporaneo per la dimissione protetta al centro diurno Alzheimer, ai laboratori Alzheimer, alle prestazioni di fisiatria, agli ambulatori di geriatria, fisiatria e di unità valutativa Alzheimer. 

Sono inoltre attivi un centro diurno dedicato a pazienti anziani affetti da deterioramento cognitivo grave e/o con turbe comportamentali e tre laboratori Alzheimer di memory training per pazienti affetti da deterioramento cognitivo lieve. 

L’attività di riabilitazione è invece dedicata a tutti gli anziani ricoverati e agli utenti che giornalmente raggiungono il servizio per fruire di prestazioni individuali. Nell’ambito della struttura sono avviati gli ambulatori specialistici di geriatria, di fisiatria e di unità di valutazione Alzheimer.

 

 


 

Nell'ambito dei servizi territoriali di assistenza rivolti agli anziani è inoltre attiva la

 

Unità operativa Salute Anziani

 

Terni, via Bramante primo piano scala D

 

responsabile: dr.ssa Rita Bellanca

 

rita.bellanca@uslumbria2.it

 

tel.  0744 204062

 

Interventi psicologici e psicosociali nelle malattie cronico degenerative, riabilitazione cognitiva, assistenza rivolta agli utenti affetti da demenza senile e demenza di Alzheimer. info

 

 


 

 L’azienda Usl Umbria 2 garantisce prestazioni agli anziani non autosufficienti o con patologie croniche: attività ambulatoriali, assistenza domiciliare, assistenza semiresidenziale nei centri diurni e ricovero nelle residenze sanitarie assistenziali o nelle residenze protette.

 

 

Nel distretto di Terni il servizio è così organizzato:

 

 

ASSISTENZA DOMICILIARE

 

I centri di salute e i punti di erogazione servizi del distretto di Terni forniscono le cure primarie e le prestazioni sanitarie di base al cittadino garantendo:

 

 

Erogazione di prestazioni sanitarie ambulatoriali (prelievi, medicazioni, terapie iniettive, vaccinazioni, visite cardiologiche ed ecocardiogramma) e domiciliari (assistenza infermieristica, riabilitativa, sociale e ausiliaria) per l'assistenza a pazienti non autosufficienti; valutazione multidimensionale per erogazione assegno di cura; autorizzazione al ricovero in residenza protetta; autorizzazione all'erogazione di presidi e ausili (pannoloni, cateteri, etc.); servizio accettazione analisi di laboratorio; prenotazione visite specialistiche ed esami diagnostici presso il Cup, centro unico prenotazioni; scelta e revoca del medico di famiglia e del pediatra di libera scelta.

 

Informazioni e contatti presso i centri di salute

 

 


 

 ASSISTENZA SEMIRESIDENZIALE

 

I Centri semiresidenziali per anziani non autosufficienti fanno parte della rete delle cure intermedie territoriali e rappresentano una modalità  innovativa di assistenza all'anziano affetto da declino cognitivo e/o disturbi comportamentali o altri deficit.

 

 

Il Centro diurno è un servizio socio-sanitario che svolge sia un ruolo di sostegno alla persona anziana, con l'obiettivo di un miglioramento funzionale e di un riorientamento temporo - spaziale, sia un ruolo di supporto alla famiglia di provenienza, consentendo al tempo stesso che l'anziano non venga allontanato dal proprio ambito familiare e sociale.

 

 

DISTRETTO SOCIO SANITARIO DI TERNI

 
 

Centro diurno "Le Grazie" strada Le Grazie n. 6, Terni

 

Il centro, collocato all'interno della struttura che ospita anche la RSA, è organizzato per ospitare contemporaneamente 20 utenti.

 

  

Laboratorio Anziani "Le Grazie" strada Le Grazie n. 6, Terni

 

Il Laboratorio, organizzato all'interno della struttura, che ospita anche la RSA e il Centro Diurno, può accogliere contemporaneamente 25 utenti.

 

 

Centro diurno "Agorà", via Manara n. 4, Terni

 

Il Centro ospita contemporaneamente fino a 15 assistiti.

 

 

Centro diurno "La Rocca", vocabolo Trevi n. 116/n, Terni

 

Il Centro può ospitare contemporaneamente fino a 15 assistiti.

 

 

 

Centro diurno "La Sequoia", via del Cardellino n. 65, Terni

 

Il Centro può ospitare fino a 20 assistiti.

 


 
ASSISTENZA RESIDENZIALE

 

 

L’azienda Usl Umbria 2 gestisce direttamente presso il complesso "Le Grazie", sito in Terni, strada Le Grazie n. 6, un servizio di Residenza Sanitaria Assistita.

 

 

La Residenza Sanitaria Assistenziale (RSA) è una struttura intermedia territoriale residenziale in grado di accogliere pazienti non autosufficienti portatori di patologie cronico - degenerative, non curabili a domicilio e bisognosi di assistenza continuativa e/o riabilitativa, con una degenza massima di 90 giorni. La RSA è organizzata per una accoglienza a degenza limitata, con elevato turn over degli ospiti.

 

 

La Usl Umbria 2  in convenzione con le residenze protette (RP) presenti sul territorio provinciale e autorizzate dalla Regione Umbria, garantisce una significativa risposta agli anziani non autosufficienti  e non più gestibili a domicilio o nelle strutture intermedie e nei centri diurni, in particolare a quelli privi di rete familiare (integrando per 352 utenti il 50% del costo della retta)


Nel distretto di Terni è inoltre attiva la




Unità operativa di riabilitazione territoriale


responsabile: dr. Massimo De Marchi
massimo.demarchi@uslumbria2.it 

tel. 0744 204852

fax 0744 220205



Servizio di fisiatria presso reparto di riabilitazione intensiva del presidio ospedaliero di Amelia e riabilitazione territoriale (visite ambulatoriali e domiciliari, UVMA, prescrizione di ausili e protesi)


Ultimo aggiornamento: 04/09/2013