IN PRIMO PIANO - Massimo Braganti è il nuovo direttore alla Salute e Welfare della Regione Umbria



È Massimo Braganti il nuovo Direttore regionale “Salute e Welfare” della Regione Umbria. È  quanto previsto da una delibera odierna della Giunta regionale, a cui seguirà il decreto di nomina della Presidente della Regione, Donatella Tesei.

Braganti, classe 1958, nato a Sansepolcro, si è laureato in Economia e Commercio all’Università di Firenze per poi acquisire numerosi titoli post laurea e successivamente accumulare una ampia esperienza professionale in campo gestionale sanitario.


Il nuovo direttore regionale ha già svolto la sua attività in Umbria, nel ruolo di Commissario Straordinario della nostra azienda sanitaria, la Usl Umbria 2, dal luglio 2019 al dicembre dello stesso anno. Qui la prima dichiarazione nel giorno dell'insediamento nella sede centrale di Terni.


In precedenza ha ricoperto molteplici incarichi tra cui quelli di Direttore Amministrativo delle Ausl Toscana di Prato, Grosseto e Firenze, della Usl Scandicci, dell’Estav Centro di Firenze, della Usl Toscana Centro (dove è stato anche Direttore di dipartimento) e della Azienda Ospedaliera Meyer di Firenze.

Il ruolo ricoperto ad oggi, sino alla nomina che lo porterà in Umbria, è quello di Direttore generale dell’Azienda Sanitaria locale integrata con l'Università della Regione Friuli Venezia Giulia.

Al nuovo direttore regionale Sanità e Welfare dr. Massimo Braganti le più sentite congratulazioni dalla direzione e dai professionisti dell'Azienda Usl Umbria 2. 

 


     (A.T. 14.4.2021)


 

 


/MC-API/Risorse/StreamRisorsa


ELENCO PUNTI VACCINALI

RIMANGONO ATTIVE per la prenotazione le seguenti categorie:
a seguito dell'ordinanza nazionale n.6/2021 del Commissario per l'emergenza COVID-19 (leggi l'ordinanza

1) Over 80 (1941 e anni precedenti)
2) Ospiti delle Strutture Semiresidenziali per non autosufficienti, sanitarie e socio-sanitarie
3) Soggetti estremamente vulnerabili clicca sopra il testo per vederne i dettagli
4) Persone di età compresa tra 70 e 79 anni (dal 1942 al 1951 compresi) che verranno contattati dal medico di medicina generale, clicca sopra il testo per vederne i dettagli 
5) Operatori sanitari e socio-sanitari ancora non vaccinati e tutti coloro che operano in presenza presso strutture sanitarie e sociosanitarie pubbliche e private
6) Soggetti delle categorie attualmente vaccinabili, risultati positivi al Covid-19  dai 90 ai 180 giorni dal riscontro della positività clicca sopra il testo per vederne i dettagli 

LA PRENOTAZIONE DI CAREGIVER E FAMILIARI CONVIVENTI  È SOSPESA IN ATTESA DELLA NUOVA PROGRAMMAZIONE DELLE CONSEGNE DEI VACCINI

È SOSPESA la prenotazione della prima dose (verrà garantita la seconda dose) per le seguenti categorie:
a seguito dell'ordinanza nazionale n.6/2021 del Commissario per l'emergenza COVID-19 (leggi l'ordinanza)

  • il personale scolastico docente e non docente (inclusi supplenti)
  • personale universitario docente e non docente
  • studenti dell'area sanitaria
  • forze dell’ordine (Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Polizia Provinciale, Polizia Municipale)
  • Istituti penitenziari (Polizia Penitenziaria, Personale carcerario, Detenuti)
  • personale degli istituti penitenziari e detenuti
  • personale protezione civile
  • volontariato del soccorso pubblico

    Per prenotare il cittadino avrà a disposizione due modalità:



    VIDEO TUTORIAL, COME PRENOTARE VACCINAZIONE

    CAMPAGNA VACCINAZIONE ANTI COVID-19 REGIONE UMBRIA, SEZIONE WEB INFORMATIVA


    VACCINAZIONE ANTICOVID, DOCUMENTAZIONE E MODULISTICA

    FAQ MINISTERO DELLA SALUTE VACCINAZIONE ANTI COVID-19




    /MC-API/Risorse/StreamRisorsa

    INFO CHAT COVID UMBRIA

    SANITAPP SERVIZI SANITARI REGIONE UMBRIA



    Ultimo aggiornamento: 19/04/2021