Ospedale di Amelia

 Via dell’Ospedale - Amelia

 Centralino: Tel. 0744 9011


Responsabile Direzione medico ospedaliera: dr. Leonardo Sergio Guido

E.mail: sergio.guido@uslumbria2.it

 

Tel. 0744 901222  

fax: 0744 901272


Responsabile Amministrativo: Sig.ra Rita Roccetti

Narni (TR) Via Cappuccini Nuovi, 3

E.mail: rita.roccetti@uslumbria2.it

Tel: 0744 740345


P.O. Gestionale area Narnese Amerina: Dott.ssa Paola Calcagno

Narni, via dei Cappuccini 3 (presidio ospedaliero)

E.mail: paola.calcagno@uslumbria2.it

Tel: 0744 740319


Nella rete ospedaliera regionale e provinciale è classificato come "ospedale di territorio", cioè come un ospedale che ha il compito di rispondere ai bisogni sanitari della popolazione attraverso attività di ricovero (tradizionale, day hospital e day surgery) e attraverso le attività ambulatoriali. L'ospedale di Narni è inserito inoltre nella rete dell'emergenza 118, che consente di dare sul posto una risposta efficace a situazioni non gravissime e a dare altrettanto efficacemente, una risposta a situazioni di maggiore gravità, attraverso un primo soccorso e il successivo e tempestivo trasferimento in altre strutture più specializzate.


VISUALIZZA MAPPA  -  Come raggiungerci?


Come si accede all'ospedale?

 

Ricovero urgente

Disposto dal medico di famiglia che ha in cura il paziente, dal medico di guardia medica (continuità assistenziale), dal medico del pronto soccorso o da un medico specialista;

 

Ricovero ordinario

Il medico competente per specialità valuta la proposta di ricovero redatta dal medico di medicina generale, di guardia medica o di un medico specialista stabilendo, in base alla patologia, i tempi del ricovero che potrà avvenire subito o successivamente.

 

Ricovero programmato

I medici del reparto in cui il paziente dovrà ricoverarsi dispongono il ricovero. I pazienti vengono inseriti in una lista di attesa, quindi contattati in base a criteri prefissati (gravità della malattia e ordine cronologico).

 

Ricovero in day hospital

Disposto dal medico competente per specialità anche sulla base di richieste del medico di medicina generale. Questo ricovero avviene nei casi in cui è possibile effettuare delle prestazioni da erogare anche in più accessi che non necessitano del pernottamento. I pazienti inseriti in lista di attesa vengono contatti qualche giorno prima.

 

Ricovero in day surgery

È una forma di ricovero disposta nei casi in cui è possibile effettuare la dimissione nella stessa giornata dell'intervento chirurgico o al massimo nelle prime ore del mattinata successiva. In quest'ultimo caso di parla di one - day  - surgery.

Tutti i ricoveri finalizzati ad interventi chirurgici prevedono un primo accesso durante il quale vengono effettuate le visite e gli accertamenti preoperatoria.

Osservazione Breve Intensiva (O.B.I.)
Alcune unità di degenza dell’Ospedale sono dotate di posti letto di Osservazione Breve Intensiva (O.B.I.) dove vengono inviati, dai medici del Pronto Soccorso, pazienti con problemi clinici che non necessitano di ricovero immediato, ma di una terapia con osservazione per alcune ore e/o di un approfondimento diagnostico, così da consentirne la dimissione a sintomatologia risolta e diagnosi certa o, ove necessario, il ricovero tradizionale.

 

Attività ambulatoriali

Per accedere alle prestazioni ambulatoriali è necessario presentare la richiesta del medico di medicina generale agli sportelli del centro unificato prenotazioni (CUP) presenti sul territorio o alle farmacie. In questa sede verrà effettuata la prenotazione e verranno espletate le procedure per l'eventuale pagamento del ticket.

 

Cosa occorre per il ricovero?

Va presentata la richiesta del medico che ha disposto il ricovero insieme ad un valido documento d'identità e alla tessera sanitaria. È sempre utile portare tutti gli esami e gli accertamenti diagnostici già eseguiti, eventuali cartelle cliniche di ricoveri precedenti e comunicare ai medici notizie relative ai farmaci che si assumono abitualmente.

 

Si suggerisce di portare con sé alcuni effetti personali quali ciabatte, biancheria personale, pigiama, vestaglia, mentre per l'igiene personale si consigliano sapone, meglio se liquido, dentifricio, asciugamani, pettine, rasoio, deodorante, eventuale contenitore per  protesi dentale, assorbenti igienici, carta igienica, eventuali copri water. Si raccomanda di non tenere in Ospedale oggetti di valore e grosse somme di denaro e non lasciare incustoditi portafogli, denaro, carte bancomat, carte di credito, telefoni cellulari ed altri oggetti quali protesi acustiche dentarie e visive, in quanto l’Azienda non risponde per furti, smarrimenti o danneggiamenti di tali effetti.

Per i pazienti che utilizzano protesi dentarie sono a disposizione contenitori per la custodia delle protesi, che verranno consegnati su richiesta da parte del personale infermieristico.

L'ospedale è un luogo di cura ed è importante che, durante la degenza, vangano osservate alcune regole quali rispettare gli orari del reparto e le limitazioni di accesso indicate dal personale addetto, avere cura degli spazi assegnati e dei luoghi comuni, evitare il più possibile i rumori, limitare l'uso dei telefoni cellulari, non allontanarsi senza darne preventivo avviso al personale, non fumare.

 

La dimissione

Il paziente ha diritto di ricevere la lettera di dimissione che contiene indicazioni sulle cure ricevute in ospedale e indicazioni del successivo percorso di cura ad uso anche del medico di fiducia. Sarà inoltre possibile richiedere, presso la direzione sanitaria, nei giorni e orari specificati, copia della cartella clinica, di radiografie effettuate durante la degenza e altra documentazione, previo pagamento dei relativi diritti.

 

Rilascio della cartella clinica

La cartella può essere ritirata dal diretto interessato con l’apposito modello (ritiro della cartella clinica modello scaricabile), titolare della cartella clinica o genitori con potestà o tutori del titolare se questo è minorenne o interdetto, presso l’ufficio cartelle cliniche. Se il diretto interessato non può ritirare personalmente la cartella, può incaricare del ritiro una persona di sua fiducia, fornendole una specifica delega scritta (modulo scaricabile). I tempi di rilascio sono di 30 giorni dal momento in cui la richiesta è stata presentata. Chi ritira la cartella la cartella dovrà esibire un proprio, valido documento di riconoscimento.

 

All'ospedale di Amelia l'ufficio cartelle cliniche (piano terra) è aperto:

 

LUNEDÌ dalle ore 16.00 alle ore 17.15

MARTEDÌ dalle ore 16.00 alle ore 17.45

MERCOLEDÌ dalle ore 09.45 alle ore 11.00

GIOVEDÌ dalle ore 16.00 alle ore 17.45

VENERDÌ dalle ore 09.45 alle ore 11.00

SABATO dalle ore 09.45 alle ore 11.00

ESCLUSI I FESTIVI ED IL PRIMO SABATO DEL MESE 

TEL. 0744 901221


Prenotazione e pagamento ticket

Centro prenotazione Cup

telefono: 0744.901260

Il Cup, centro unico prenotazioni (prenotazione visite, esami specialistici e diagnostici, pagamento ticket) si trova al piano terra della struttura ospedaliera di Amelia  . Accesso al pubblico:

LUNEDÌ dalle ore 11.00 alle ore 13,00  e dalle ore  14,00 alle ore  17,30
MARTEDÌ dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30
MERCOLEDÌ dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle ore  16,00 alle ore 18,00
GIOVEDÌ dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15,00 alle ore 17.30
VENERDÌ dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14,00 alle ore  17,30

SABATO dalle  ore 11,00 alle ore 13,00


Ultimo aggiornamento: 03/02/2017