Ospedale di Trevi



Lo Stabilimento di Trevi accoglie la Struttura Complessa di Riabilitazione Intensiva Neuromotoria (S.C.R.I.N.), unità di degenza del Presidio Ospedaliero di Foligno-Trevi


RESPONSABILE:
Dott. Silvano Baratta (silvano.baratta@uslumbria2.it) 0742/339813


INDIRIZZO:
Piazza Garibaldi 5 06039 Trevi (PG)


CONTATTI:
Centralino 0742/3391 Degenza 0742/339807-339834 D.H. 0742/339808 FAX 0742/339816


ATTIVITÀ:
Mission della Struttura è il recupero funzionale, fisico, cognitivo e comportamentale di disabilità complesse e modificabili in soggetti di età adulta e il conseguimento del massimo livello di autonomia, integrazione sociale e qualità di vita permesso dalla malattia. L’attività di Riabilitazione intensiva si qualifica per un elevato impegno specialistico diagnostico-terapeutico nonché per l’ intensività, la precocità, la complessità e l’ indifferibilità dell’intervento. Le condizioni del Paziente devono essere tali da permettere un trattamento riabilitativo individuale della durata non inferiore a tre ore giornaliere. La presa in carico da parte di un team multiprofessionale dedicato è individualizzata sulla base di un Progetto Riabilitativo sviluppato in funzione degli specifici problemi di salute e dei bisogni del soggetto e della sua famiglia. La Struttura ha acquisito la Certificazione di Qualità nel 2011 e dal 30 Dicembre 2013, con Delibera Dirigenziale del Servizio Qualità e Accreditamento della Regione Umbria n. 10553, é ufficialmente in possesso dei requisiti di Accreditamento Istituzionale. La Certificazione e l’ Accreditamento Istituzionale sono stati confermati nella Verifica Ispettiva del 24.05.2017. Negli ultimi due anni sono state implementate nuove Procedure Operative di Struttura (Paziente codice 56, Paziente codice 75, procedura della Disfagia). E’ in uso un Esoscheletro modello EKSO Bionics, è stata completata la formazione specifica dei Fisioterapisti e proseguita la partecipazione ad uno studio multicentrico nazionale. La Struttura si è dotata inoltre di apparecchiature tecnologiche avanzate per la valutazione e la rieducazione della postura, dell’ equilibrio e del cammino (pedane stabilometriche per la posizione seduta ed eretta e sistema per il cammino con allevio di carico e feed-back visivo della Tecnobody). E’ in corso la definizione di nuovi progetti per la Riabilitazione robotica dell’ arto superiore a partire dalle esperienze già consolidate con la Action Observation Therapy, la Motor Imagery e la Stimolazione Transcranica a Corrente Diretta Continua (TDCS). Sono attivi Ambulatori di 2° livello: - per il trattamento della spasticità generalizzata e focale, anche grazie alle Convenzioni stipulate con uno Specialista esperto nella Terapia infiltrativa della USLUmbria1 ed uno Specialista in Chirurgia funzionale dell’ Azienda Ospedaliera di Terni -per la Scoliosi (collegato a un ambulatorio di Trattamento della Scoliosi a supporto della Riabilitazione Territoriale) -per la valutazione ed il trattamento riabilitativo della Malattia di Parkinson



PRESTAZIONI
:
La S.C.R.I.N. propone un ricovero riabilitativo di tipo programmato, in regime di Day-Hospital (D.H.) o in regime di Degenza ordinaria. La Degenza ordinaria è suddivisa in due sezioni:
• Sezione di Riabilitazione Intensiva (Cod. 56) per persone con disabilità secondarie a patologie del sistema nervoso e dell’apparato locomotore, o conseguenti a interventi di chirurgia funzionale, amputazioni, gravi ustioni
• Sezione di Alta Specializzazione (Cod. 75) per la Riabilitazione di Gravi Cerebrolesioni Acquisite di natura vascolare, traumatica, anossica etc.
Accanto alla riabilitazione motoria il Servizio dispone di avanzate competenze nella valutazione e nel trattamento dei disturbi delle funzioni corticali superiori, della disfagia, dei deficit di autonomia nelle attività della vita quotidiana e di cura della persona, dei disturbi funzionali dell’ arto superiore, delle disfunzioni correlate alla vescica e all’ alvo neurologico.
Il trattamento riabilitativo si avvale di Sistemi ed apparecchiature tecnologiche avanzate, in particolare per quanto attiene la rieducazione del cammino, dell’ arto superiore e dei disturbi neuropsicologici.



PRENOTAZIONI:
Le proposte di ricovero vengono formulate alla Struttura via FAX (0742/339816) da Specialisti Fisiatri o da altri Specialisti di Reparti per acuti.
Per informazioni in merito alle attività ambulatoriali tel. 0742/339808 ore 8.30-13.00 dal lunedì al venerdì.



PROCEDURE AMMINISTRATIVE
:
Per quanto attiene la regolarizzazione del ricovero, i documenti necessari allo stesso, la documentazione sanitaria, la dimissione e il rilascio della cartella clinica, si applicano le stesse procedure in atto nell’ Ospedale di Foligno, cui si rimanda.



DOVE E QUANDO

Orario ricevimento medici:
• Vedi orario in reparto
Orario ricevimento Responsabile:
• Mercoledi 12.00-13.00
Orario ricevimento caposala:
• 12.30-13.30
Orario visita degenti:
• 6.30 - 8.00 12.30 - 14.30 16.00-21-00
• Sabato e domenica 6.30-8.00 10.30-21.00
Orario pasti:
• Pranzo 12.30
• Cena 18.45



REFERENTI

Coordinatore Infermieristico Pierluigi Tiburzi (pierluigi.tiburzi@uslumbria2.it 0742/339807)
Coordinatore Fisioterapisti Caterina Puletti (caterina.puletti@uslumbria2.it)
Coordinatore Fisioterapisti Adriano Benedetti (adriano.benedetti@uslumbria2.it)
Coordinatore Logopedisti Gabriella Brunelli (gabriella.brunelli@uslumbria2.it)




PERSONALE IN SERVIZIO

Baratta Silvano

Responsabile S.C.

Barbi Maddalena

Dirigente Medico

Benedetti Adonella

Dirigente Medico

Checcarelli Petrucci Daniele

Dirigente Medico

Martini Giancarlo

Dirigente Medico

Reali Adelmo

Dirigente Medico

Riommi Monica

Dirigente Medico

Schifini Maria Francesca

Dirigente Medico

Bellini Daniele

Infermiere

Cicciola Elena

Infermiere

Donati Eleonora

Infermiere

Egidi Domenica

Infermiere

Filippetti Laura

Infermiere

Gatti Chiara

Infermiere

Iaconi Malco

Infermiere

Jankuloska Rosa

Infermiere

Mattioli Gianfranco

Infermiere

Paolobello Anna Maria

Infermiere

Passini Antonio

Infermiere

Pignata Alfonso

Infermiere

Pricopie Claudia

Infermiere

Remoli Angelo

Infermiere

Spena Luigi

Infermiere

Sugamosto Francesca

Infermiere

Tiburzi Pierluigi

Coordinatore

Titta Maurizio

Infermiere

Trombettoni Chiara

Infermiere

Venarucci Chiara

Infermiere

Bellini Eleonora

Ruolo Tecnico

Bevilacqua Angelo

Ruolo Tecnico

Bianchi Francesca

Ruolo Tecnico

Bisogni Emanuela

Ruolo Tecnico

Bocci Vittorio

Ruolo Tecnico

Cafasso Daniela

Ruolo Tecnico

Capaldini Roberta

Ruolo Tecnico

Di Chiara Maria Cristina

Ruolo Tecnico

Di Ruocco Valerio

Ruolo Tecnico

D'ilario Lorenza

Ruolo Tecnico

Evangelisti Elisabetta

Ruolo Tecnico

Guidoni Andrea

Ruolo Tecnico

Loretoni Loredana

Ruolo Tecnico

Marini Maria Letizia

Ruolo Tecnico

Monarchi Roberta

Ruolo Tecnico

Pimpinicchi Elena

Ruolo Tecnico

Polimanti Paola

Ruolo Tecnico

Pontillo Maria Teresa

Ruolo Tecnico

Profili Edvige

Ruolo Tecnico

Toni Lucia

Ruolo Tecnico

Trabalza Nadia

Ruolo Tecnico

Urbani Marie Louise

Ruolo Tecnico

Baldovin Serena

Tecnico della Riabilitazione

Befani Sara

Tecnico della Riabilitazione

Benedetti Adriano

Coordinatore

Brunelli Gabriella

Coordinatore

Caldarelli Sandra

Tecnico della Riabilitazione

Di Tocco Giuseppina

Tecnico della Riabilitazione

Formichetti Claudio

Tecnico della Riabilitazione

Giorgetti Simonetta

Tecnico della Riabilitazione

Giuliani Caterina

Tecnico della Riabilitazione

Lecis Sabrina

Tecnico della Riabilitazione

Maltempi Eleonora

Tecnico della Riabilitazione

Monesi Massimo

Tecnico della Riabilitazione

Moretti Rita

Tecnico della Riabilitazione

Nati Patrizia

Tecnico della Riabilitazione

Piermarini Beatrice

Tecnico della Riabilitazione

Puletti Caterina

Coordinatore

Ricci Roberta

Tecnico della Riabilitazione

Sagrestani Lorella

Tecnico della Riabilitazione

Santi Paolo

Tecnico della Riabilitazione

Silvestri Laura

Tecnico della Riabilitazione

Spitali Maria Cristina

Tecnico della Riabilitazione

Trasatti Jessica

Tecnico della Riabilitazione

Vagnetti Pamela

Tecnico della Riabilitazione

Vitullo Valerio

Tecnico della Riabilitazione

 


Ultimo aggiornamento: 31/12/2018